puntata 16

1863 - 1963  Manifestazioni del Centenario del Club Alpino Italiano

Il CAI festeggia i primi 100 anni della sua storia

 

Per l’occasione venne organizzato a Torino il 75° Congresso Nazionale del sodalizio dal 4 al 10 Settembre; alla Sezione di Torino l’incarico di organizzare le manifestazioni per il centenario. Nella settimana del Congresso, fra gli eventi correlati alla manifestazione, la Sezione di Chivasso ha organizzato a Torino, presso la sede della Società fotografica Subalpina, in via Bogino 25 la mostra:

Un secolo di alpinismo “MOSTRA DELLA CARICATURA ALPINA” su Quintino Sella ed i primi alpinisti

La mostra è stata un grande successo personale per il nostro Presidente Guido Muzio che l’ha ideata e concretizzata attraverso un grande lavoro preparatorio documentato in archivio da una completa raccolta epistolare.
Per l’ordinamento e l'allestimento della mostra il Presidente Muzio si è avvalso della collaborazione dell’Avv. Enrico Gianeri, detto GEC, (acronimo di Gianeri Enrico Cagliari). Il Gianeri nato a Firenze ma con studi a Torino, è fra i grandi nomi della caricatura italiana e pubblicista per numerose testate giornalistiche.
Negli ultimi quattro mesi del 1962 si registra un copioso scambio di lettere fra il Presidente Muzio, l’avvocato Gianeri, la sede Centrale ed il Comitato dei festeggiamenti presso la Sezione di Torino per la preparazione dell’evento.
Il 26 Dicembre 1962 il presidente Muzio può finalmente scrivere questa lettera all’Avv. GEC per avviare l’operazione:

Egregio amico,
Mi piace informarla che la mia proposta per l’allestimento di una mostra della caricatura di Quintino Sella e i primi alpinisti è stata approvata sia dal Comitato per il Centenario che dalla Sede centrale del CAI che se ne assumerà il finanziamento.
Io penso che lei possa quindi iniziare senz’altro la ricerca delle tavole da esporre e la preparazione delle didascalie, per la stampa delle quali io potrei interpellare qualche tipografia locale nel tentativo di ottenere prezzi più convenienti. Sono comunque a Sua disposizione per ogni occorenza che vorrà cortesemente segnalarmi.
Reputo anche utile allegarle, per conoscenza, copia della corrispondenza intercorsa in merito fra me, la Sede Centrale del CAI ed il Comitato del Centenario: altrettanto farò nei riguardi di questi ultimi delle comunicazioni che Lei sarà per farmi nel corso dell’organizzazione.
Con i più cordiali saluti

La mostra ha presentato 53 tavole di autori diversi, datate 1863 – 1895, montate su passepartouts con didascalie.
La sede Centrale ha fatto stampare un pieghevole di introduzione alla mostra, su testo di GEC, che fu inserito nelle buste per Delegati e Congressisti.
A Torino, nella serata del 4 Settembre 1963, all’apertura della mostra, molti dirigenti del mondo CAI della Sede Centrale, della Sezione di Torino, Congressisti e 18 fra Consiglieri e soci della Sezione di Chivasso guidati dal presidente Guido Muzio (elenco partecipanti)
La mostra è rimasta aperta, con ampio orario di visita, dal 4 al 15 Settembre. Grande il successo di pubblico, molti riconoscimenti al Presidente Muzio e alla Sezione chivassese. Il 9 Settembre l’encomio della Presidenza Generale al Comm. Guido Muzio:

La Presidenza Generale è stata veramente lieta ed ammirata di assistere alla inaugurazione della Mostra della Caricatura Alpina, avvenuta l’atra sera nel quadro delle manifestazioni del Centenario.
Le dobbiamo proprio dire che la Sezione di Chivasso ha allestito una mostra veramente meravigliosa e l’ha curata con tanta diligenza e con tanta signorilità. Gliene siamo veramente grati e anche a nome del Presidente Generale, Le porgiamo il più vivo elogio per questa opera veramente magnifica.

     

 

<< Vai alla "Puntata 15"